ITALIAN STYLE


AROUND THE WORLD


INNOVATION


FREEDOM


LUXURY


ACCESSIBILITY


SPORT


FLOATING DOCKS


Traduzione

ASSONAUTICA mail LOGO OK

acatlogo

 

Progettare un’imbarcazione ad impatto minimo è stato già più volte argomento di processi produttivi del nostro studio ,infatti abbiamo trovato molto interessante la sfida di spingere tale tematica sino alla possibilità di navigare ad impatto pressoché nullo in una riserva naturale interna o comunque in zone ove fosse necessario un ottimo rapporto con la natura,tenendo altresì presente la necessità che per impatto ambientale bisogna tener presente anche il fenomeno ondoso prodotto da tale mezzo. Quindi si è cercato di dare delle peculiarità finalizzate ad un prodotto moderno rispettoso dell’ambiente sia dell’aria che dell’acqua che offrisse la possibilità di navigazione sicura sia di giorno che di notte e quindi in condizione di dislocamento veloce. La carena ripercorre le linee d’acqua delle imbarcazioni ad alta efficienza usate alla fine del secondo conflitto mondiale. Per la motorizzazione ci si è ispirati ad un sistema già in uso nel naviglio maggiore da molto anni il sistema diesel-elettrico. Questo sistema offre la possibilità di navigare in sicurezza e con un impatto acustico minimo. ll sistema di propulsione diesel-elettrico adottato è concepito per minimizzare i consumi di carburante e massimizzare l’efficienza e le prestazioni dell’imbarcazione, per questo tutto il sistema è centrato sull’utilizzo dei nuovi generatori della Glacier Bay da 250 Kw di potenza in DC da 750v, concepiti esclusivamente per la propulsione marina con una tecnologia all’avanguardia che gli permette di essere i generatori più piccoli, leggeri e silenziosi attualmente disponibili ad elevata potenza.